gap-matrix-firenze

Il progetto GAP è partito

Motivazioni dell’intervento
La proposta trae spunto dalle esperienze e dalle analisi di bisogno che la nostra Onlus ha rilevato nel settore degli inserimenti lavorativi per persone con disabilità o disagio psico-sociale, incrociandole con le possibilità lavorative nel settore agricolo, e con le possibilità scaturite dalla collaborazione con Hoster Group, il partner aziendale resosi disponibile alla collaborazione.
La possibilità di ampliare la produzione agricola di Agricola Hoster all’interno delle coltivazioni già in essere, esternalizzando il nuovo lavoro ad una nuova impresa sociale, in funzione delle necessità di prodotti che Hoster Food lavora e distribuisce con le proprie attività di cucina e catering, unita a politiche aziendali che intendono valorizzare il lavoro di persone con disabilità, permettono di dar origine una cooperativa sociale di tipo “B” basata su queste produzioni, ritenendo che per motivazione e capacità, molte persone disabili debitamente selezionate e formate, possano compiere parecchie delle mansioni necessarie in un simile ramo.

leggi tutte le informazioni sul GAP

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *